Autore: | Categoria: Logistica, Novità dal mondo dei trasporti, Tecnologie del trasporto |

Il mese produttivo di maggio sta per finire e ci accingiamo ad entrare in quella che è, non solo a livello meteorologico, una stagione particolarmente calda. Aprile e Maggio, infatti, sono stati caratterizzati, un po’ in tutt’Europa, da diverse settimane corte, dovute a diversi giorni festivi e ponti, durante i quali produzione e supply chain hanno rallentano. Ecco dunque che, in giugno e luglio l’industria e, di conseguenza, il mondo delle spedizioni e del trasporto, si trovano a dover spingere sull’acceleratore per recuperare, prima della pausa delle vacanze estive che in Italia, tradizionalmente, cadono in agosto.

Screenshot_2015-05-28-17-19-51
Il trend è ben documentabile grazie al Barometro dei trasporti di TimoCom, soprattutto per ciò che riguarda l’export italiano verso il resto d’Europa. Negli ultimi due anni, infatti, è stato proprio alla fine di luglio che il mercato ha fatto registrare uno dei picchi più elevati di offerte di carico.
Sarà quindi bene che committenti e spedizionieri cerchino, nei limiti del possibile, di pianificare per tempo la gestione dei propri ordini, in quanto, soprattutto a ridosso di agosto, potrebbero esserci difficoltà nel trovare spazi di carico disponibili.
Il Barometro dei trasporti di TimoCom è disponibile in versione di app per smartphone e tablet ed è scaricabile gratuitamente da tutti i principali App Store.